FUMETTI VIDEOGIOCHI TV CINEMA
Il nuovo gusto del cinema

Una Red Epic volante

epic.png

Vi abbiamo parlato più volte, negli ultimi mesi, della RED Epic, una cinepresa digitale di ultimissima generazione capace di girare in alta velocità con una risoluzione di 5K, una modalità HDRx e un peso estremamente ridotto. Da quando è stata comunicata l'introduzione sul mercato di questo nuovo gioiello della tecnologia, si sono susseguiti, mese dopo mese, gli annunci di grosse produzioni (in particolare 3D) che hanno deciso di girare con la Epic: prima Lo Hobbit, poi The Amazing Spider-Man, Prometheus di Ridley Scott, Underworld 4: New Dawn, Millennium: Uomini che odiano le donne, Silent Hill: Revelation 3D e ancora Jack the Giant Killer.

Ora uno studio di VFX tedesco rivela nuove potenzialità di questa cinepresa dopo averla montata su un drone volante, un ottocottero. Si tratta degli OMStudios, che hanno girato immagini a risoluzione 5K e ad alta velocità (realizzando quindi scene in ralenti molto fluide) pilotando l'ottocottero, in grado di arrivare fino a 150 metri di altezza. Il tutto, ovviamente, a budget più contenuti dell'utilizzo di un elicottero vero e proprio.

Quello di OMStudios non è comunque il primo esperimento con Epic: negli USA la quadrocopter ha anticipato di qualche tempo lo studio tedesco.

Potete vedere il filmato qui sotto: