FUMETTI VIDEOGIOCHI TV CINEMA
Il nuovo gusto del cinema

The Avengers: quarto spot, dettagli su Occhio di Falco

avengers.jpg

Nelle prossime ore pubblicheremo diversi aggiornamenti su The Avengers, inclusa la nostra intervista esclusiva al produttore dei Marvel Studios Kevin Feige.

Iniziamo dal quarto spot tv, andato in onda ieri sera durante i Kids Choice Awards, che ancora una volta include alcune spettacolari sequenze inedite:

 

 

 

 

Intanto CBM cita un approfondimento pubblicato dalla Walt Disney Pictures UK (probabilmente si tratta delle note di produzione) e dedicato a Occhio di Falco e che include dichiarazioni di Jeremy Renner e della costumista Alexandra Byrne:

Jeremy Renner: "Clint Barton ha seguito il Dr. Selvig per assicurarsi che non stesse facendo nulla al Tesseract. E' un personaggio molto intenso e prende i suoi doveri molto seriamente, ma le cose iniziano ad andare decisamente male con il Tesseract, e così improvvisamente Occhio di Falco si trova faccia a faccia con Loki, il che non è molto positivo. Kevin Feige mi ha mostrato immagini di Occhio di Falco da The Ultimates, ed erano molto belle, ma l'aspetto che preferivo del personaggio è che si trattava di un essere umano, un agente un po' problematico, con delle capacità straordinarie. Ho interpretato cecchini in passato, e hanno tutti una mentalità interessante."

Joss Whedon: "Volevamo che Occhio di Falco facesse parte del team, perché era uno dei personaggi preferiti dai fan e aggiunge una sorta di fattore X al gruppo. Avere nel gruppo un supereroe che non è conosciutissimo mi piace molto. Il fatto è che essendo un arciere, inizialmente pensavamo che la gente avrebbe pensato "Ma usa solo ed esclusivamente arco e frecce?", ma le persone adorano quest'arma, è letale e molto primitiva, e nel contempo elegante e bella da guardare. Scagliare una freccia comporta un movimento molto specifico, e questo ha influenzato il modo di muoversi di Renner. Jeremy è molto atletico e può fare anche da stuntman, ma è anche estremamente preciso nei suoi movimenti, perfetto come Occhio di Falco. Poi mi piaceva l'idea di scagliare la freccia da una parte e nel frattempo guardare da un'altra."

Riguardo al costume, Whedon spiega come mai è stato modificato rispetto ai fumetti: "Parliamoci chiaro, la maschera viola dei fumetti non è una buona idea da usare al cinema. Uno vuole vedere il volto dei Vendicatori, e il volto di Jeremy Renner è espressivo e caratterizzante… e così ho pensato di non coprirlo. Alla fine abbiamo deciso di riprendere la versione del costume ideata da Bryan Hitch per la serie Ultimates, e l'idea di Mark Millar che non fosse un supereroe ma un agente dello SHIELD."

La costumista Alexandra Byrne: "Le armi di Occhio di Falco e la sua tecnica di combattimento hanno influenzato molto il costume di scena. Jeremy è molto agile, e volevo ottenere una silhouette molto pulita. Quando scaglia una freccia, Jeremy allunga il collo, ma da accovacciato il suo collo viene in avanti, e così abbiamo deciso di inserire un dettaglio in posizione centrale, dietro, nel collare, permettendogli di adattarsi."

Quanto attendete The Avengers?

Potete votare il box BAD Hype nella scheda, o parlarne con gli altri utenti nel ForumIn questo articolo trovate il profilo di tutti i supereroi protagonisti.