FUMETTI VIDEOGIOCHI TV CINEMA
Il nuovo gusto del cinema

The Lone Ranger, il cast incontra i rappresentanti dei Navajo

The Lone Ranger.jpg

Johnny Depp e Armie Hammer, rispettivamente Tonto e il Ranger Solitario di The Lone Ranger, il nuovo film di Gore Verbinski prodotto da Jerry Bruckheimer, hanno incontrato, sul set della pellicola, i leader della nazione Navajo, il presidente Ben Shelly e il vice-presidente Rex Lee Jim.

I rappresentanti dei Nativi americani hanno omaggiato le due star, il produttore e il regista del blockbuster con quattro coperte Pendleton, realizzate con le tipiche trame e decorazioni indiane. Shelly afferma:

Depp è stato molto rispettoso e paziente, soprattutto quando dovevamo fare le foto. E' stato un vero onore, un privilegio incontrare Johnny Depp e Jerry Buruckheimer. Siamo orgogliosi che The Lone Ranger venga girato nella nazione Navajo, che offre dei panorami meravigliosi che verranno condivisi con le altre persone grazie alle riprese del film.

Anche il magazine People era presente e ha confermato che Depp, malgrado il vento incessante che stava colpendo la zona, ha posato per le foto con estrema cortesia; quando ha ricevuto la coperta, si è subito levato il poncho che stava indossando avvolgendo la coperta sulle sue spalle e dichiarando: è stato un ottimo scambio.

Restando in tema panorami mozzafiato, possiamo dare uno sguardo alle meraviglie della Monument Valley grazie alle foto di produzione scattate da Jerry Bruckheimer e postate dallo stesso mogul sul suo account Twitter. Potete ammirarle qua sotto: