FUMETTI VIDEOGIOCHI TV CINEMA
Il nuovo gusto del cinema

Russell Crowe sarà Noé per Darren Aronofsky, le riprese a luglio

noah4.jpg

Fondamentalmente, il comunicato stampa diffuso dalla Paramount Pictures e dalla New Regency Productions non fanno altro che confermare una notizia già nota, ovvero che Russell Crowe sarà Noé per Darren Aronofsky. Ve ne avevamo già parlato qua.

L'aspetto interessante di questo materiale ufficiale ruota, più che altro, intorno alla data d'inizio delle riprese. La lavorazione del kolossal biblico del regista di The Wrestler e π – Il Teorema del Delirio partirà questa estate, a luglio più precisamente, in due località abbastanza diverse fra loro: New York e l'Islanda. Presumibilmente, quest'ultima fornirà gli scenari che daranno vita sul grande schermo al monte Ararat.

Il filmmaker commenta:

Vorrei ringraziare la Paramount e la Regency per aver supportato la mia squadra e averci dato la possibilità di dare amplio respiro al nostro racconto biblico. Gioisco pensando al fatto di poter lavorare al fianco di Russell Crowe in quest'avventura. E' il suo immenso talento che mi aiuta a dormire la notte. 

Noah è un adattamento del racconto biblico dell'Arca di Noé. In un mondo devastato dal peccato, Noé riceve una missione divina: costruire un'Arca e salvare gli esseri viventi dalla marea. La sceneggiatura è stata scritta da  Aronofsky and Ari Handel e rivista dallo sceneggiatore candidato all'Oscar John Logan (Il Gladiatore, Hugo Cabret).

L'uscita del film è prevista per il 28 marzo del 2014.