FUMETTI VIDEOGIOCHI TV CINEMA
Il nuovo gusto del cinema

Kevin Feige: “Iron Man 3 sarà l’antidoto a The Avengers”

iron man vendicatori.jpg

Direttamente dal podcast di Empire Online, il presidente di produzione dei Marvel Studios Kevin Feige parla della strada che intraprenderanno i film della Casa delle Idee ora che è uscito The Avengers, e in particolare di Iron Man 3, quando mancano ormai poche settimane all'inizio delle riprese del film di Shane Black e un anno alla sua uscita nei cinema.

Secondo il produttore, il film sarà un vero e proprio "antidoto" a The Avengers, ed è così che riuscirà a scollegarsi dalla trama principale del film di Joss Whedon pur abitando nello stesso Universo Cinematografico:

Teaser poster internazionale di Iron Man 2Iron Man 3 è stato strutturato appositamente per essere l'antidoto a The Avengers, l'opposto. Le circostanze nella storia separeranno Tony dall'avere accesso a qualsiasi cosa.

Volevamo riportare Tony, metaforicamente parlando, alla caverna di Iron Man, della prima metà di Iron Man, quando viene tagliato fuori dal mondo ed è costretto a fare affidamento unicamente sulla sua intelligenza per uscire da quella situazione.

Non chiama Thor, non chiama Captain America, non può premere un bottone speciale per chiamare l'Helicarrier a salvarlo, e penso che sarà un ottimo modo per contrapporlo a quando si unisce ai Vendicatori.

Sappiamo che il film sarà ispirato alla miniserie Extremis di Warren Ellis e che verrà girato in Nord Carolina: nel cast torneranno Robert Downey Jr., Don Cheadle, Gwyneth Paltrow. In trattative vi sono Ben Kingsley, Guy Pearce, Jessica Chastain e Andy Lau.

Il film uscirà il 3 maggio 2013.