FUMETTI VIDEOGIOCHI TV CINEMA
Il nuovo gusto del cinema

Quale sarà il futuro di un personaggio molto amato dopo The Avengers?

avengers vendicatori.jpg

Attenzione! La notizia che segue contiene spoiler sulla trama di The Avengers

 


 

Considerato che in Italia The Avengers è uscito da oltre dieci giorni si tratta di uno spoiler relativo, ma in ogni caso, preferiamo adottare tutte le dovute cautele del caso.

Il personaggio di cui parliamo è l'Agente Coulson che, malgrado quello che pensava Tony Stark, di nome si chiama Phil.

In un passaggio chiave di The Avengers, Coulson viene trafitto con lo scettro da Loki e la sua dipartita viene usata da Nick Fury come propellente per motivare la squadra dei Vendicatori. Eppure, quando Fury comunica via walkie talkie a Maria Hill che l'agente è morto le dice di non mandare i paramedici dato che sono già sul posto. Poi il nulla. Di Coulson non viene detto più niente, non viene mostrato il corpo. Nulla. E considerata la propensione di Fury a dare informazioni "distorte" a vantaggio dei fini dello S.H.I.E.L.D. non dovremmo stupirci del fatto che, in realtà Coulson non sia realmente passato a miglior vita.

A supporto di questa ipotesi arriva una "vecchia" intervista a Clark Gregg fatta da ComicBookMovie nei giorni in cui Patty Jenkins era ancora la regista designata per dirigere Thor 2. Considerato che le riprese principali di The Avengers sono terminate a settembre, l'attore doveva essere "abbastanza" certo di essere morto:

D: Dopo il primo Iron Man nessuno sapeva davvero quanto sarebbe diventato importante il tuo personaggio. hai filmato per più film come gli altri attori?

R: Ho firmato per un po' di film si, mi pare fossero sei.

D: Patty Jenkins si sta per unire alla squadra della Marvel. Hai già avuto modo di parlarle?

R: No, ma lo farò presto. E non vedo l'ora di farlo, perché sono un grande estimatore del suo lavoro, trovo che Monster sia un film eccellente.

D: La Marvel ha diversi film in cantiere. Ti hanno contattato per prendere parte a pellicole come Ant-Man, Doctor Strange, Black Panther, Guardians of the Galaxy?

R: Nessuno di quelli che hai menzionato, ma stiamo discutendo di un paio di altri progetti.

Perché parlare con la regista di un cinecomic se il tuo personaggio è morto? La domanda è legittima. Inoltre, da un'intervista più recente sempre con CBM, è emerso che Gregg potrebbe addirittura dirigere qualcosa per la Marvel. 

Ovviamente vi terremo aggiornati…