Con l’apertura delle prevendite dei biglietti di Batman v Superman: Dawn of Justice si delinea in maniera più netta il tracking del kolossal targato Warner Bros.

E malgrado i foschi rumour delle settimane appena passate, si prospettano affari d’oro per la major.

Nel week end d’esordio (il film aprirà sostanzialmente in day-and-date in tutto il mondo o comunque fra il 23 e il 27 marzo) si prevedono più di 140 milioni di dollari nel solo Nord America. La cifra potrebbe salire a 300-340 milioni a livello globale.

Se la previsione verrà rispettata, la pellicola di Zack Snyder potrebbe diventare il quinto maggiore incasso di sempre in ambito cinefumettistico dietro Avengers ($392.5M), Avengers: Age of Ultron ($392.5M), Spider-Man 3 ($381.7M) e Iron Man 3($372.5M).

Questa la sinossi ufficiale del film:

Temendo le azioni di un supereroe, rimasto troppo a lungo senza controllo, il formidabile vigilante di Gotham City affronta il più osannato salvatore di Metropolis, mentre il mondo cerca di capire di quale eroe abbia realmente bisogno. E mentre Batman e Superman si dichiarano guerra, improvvisamente una nuova minaccia emerge, mettendo a repentaglio la sopravvivenza del genere umano.

I NOSTRI SPECIALI

Cosa ne pensate? Potete dircelo nei commenti o in questo post del forum Supereroi.

Confermati nel cast di Batman V Superman: Dawn of Justice Henry Cavill, Amy Adams, Diane Lane e Lawrence Fishburne. Ben Affleck interpreterà Batman, Gal Gadot sarà Wonder Woman, Jesse Eisenberg sarà Lex Luthor, Ray Fisher sarà Cyborg. Nel cast anche Holly Hunter e Jeremy Irons. Alla sceneggiatura troveremo di nuovo David S. Goyer accanto a Snyder stesso e a Chris Terrio. A produrre il film Charles Roven, Deborah Snyder. Benjamin Melniker, Michael E. Uslan e Wesley Coller, assieme a Christopher Nolan, figureranno come produttori esecutivi.

 

FONTE: via CBM