In occasione del panel dedicato a The Conjuring 2 al WonderCon, James Wan ha parlato con IGN del suo prossimo film, ovvero Aquaman.

Il regista ha affermato che la pellicola avrà un tono molto diverso da Batman v Superman, non così dark:

Sono un regista che, anche nei suoi film più horror e più dark, riesce comunque a mettere elementi divertenti. Penso sia un aspetto importante per me e per il tipo di film che faccio.

L’impressione è che il film trarrà ispirazione dalla linea editoriale The New 52, e non ignorerà l’ironia che è stata fatta sul personaggio negli anni:

Aquaman è un personaggio che è stato ridicolizzato da moltissime persone negli anni, e penso che sia divertente mostrare un lato molto più cool, tosto di questo personaggio… pur non dimenticandosi il lato divertente.

Il film uscirà il 27 luglio 2018. Momoa interpreterà il re di Atlantide prima in Batman V Superman: Dawn of Justice e nelle due parti di Justice League.

Creato da Paul Norris e Mort Weisinger, Aquaman è comparso per la prima volta nei fumetti DC in “More Fun Comics” #73 del 1941.