In una recente intervista con Collider, Shane Black ha aggiornato sul nuovo film di Predator. Il regista di The Nice Guys ha prima di tutto ribadito la sua intenzione di renderlo un film evento.

Sto lavorando allo script e non c’è niente che mi da che non sarà sconvolgente, ogni giorno sono sempre più eccitato. Insomma, ci sono film di Predator fantastici, ma è bello giocare con l’idea di renderlo un film evento , non necessariamente in termini di proporzioni, ma qualcosa per cui vale la pena farsi la fila al cinema in estate. E questo è quello a cui puntiamo: vogliamo tornare al senso di innovazione e emozione del primo film.o.

Quanto al possibile ritorno di Arnold Schwarzenegger:

Non ne abbiamo ancora parlato, ed è cosa buona, perché non potrei parlarne con voi. Non posso svelare i dettagli dello script, quindi non dovrei. […] È una cosa che stiamo valutando. Quando la storia prenderà forma, capiremo come onorare al meglio la tradizione del primo film e di alcune parti degli altri.

La novità è che questo film sarà ambientato nel presente, quindi circa 30 anni dopo gli eventi della prima pellicola.

***

Predator, il quarto film della saga scritto da Shane Black Frank Dekker (e che verrà presumibilmente diretto da Shane Black) uscirà il 2 marzo 2018, quindi si presume che le riprese inizieranno a fine anno o a inizio 2017.