Dopo la sua silenziosa apparizione nell’epilogo di Star Wars: Il Risveglio della Forza, si prospettano “grandi cose” per il futuro di Luke Skywalker nell’Episodio 7.

Chiaramente, dato l’abituale e elevatissimo livello di segretezza sui progetti Lucasfilm, non sappiamo nulla circa quello che potrà accadere nella pellicola diretta da Rian Johnson. Come per The Force Awakens dei presunti spoiler o leak sono approdati online, ma solo dopo che il film sarà arrivato nei cinema potremo stabilire, rigorosamente a posteriori, la veridicità o meno degli stessi.

Ogni tanto però, qualcosa sfugge al controllo della Lucasfilm per colpa dei talent coinvolti nei lungometraggi. Qualche settimana fa, Mads Mikkelsen ha rivelato il suo ruolo in Rogue One: A Star Wars Story (quello di padre di Jyn Erso), ben prima che la casa di produzione lo annunciasse ufficialmente.

Analogamente, durante il panel del lungometraggio di Gareth Edwards tenutosi alla Star Wars Celebration, Wen Jiang si è lasciato sfuggire (davanti a più di 4 mila persone e in diretta streaming) il destino di un altro personaggio della pellicola (elemento poi rimosso dalla registrazione dell’evento).

Detto ciò, tornando a casa Skywalker, il nuovo video postato da Mark Hamill su Twitter parrebbe confermare il suo ritorno nel nono capitolo della saga.

Potete vederlo qua sotto:

 

 

Ovviamente potrebbe pure trattarsi di un depistaggio, anche se – considerata la fine fatta da Han Solo nel Risveglio della Forza – sarebbe banale proporre una “morte illustre” anche nell’ottavo episodio di Guerre Stellari.

Potete vedere il teaser ufficiale di Star WarsEpisodio VIII in questa pagina.

Scritto e diretto da Rian Johnson, il film è prodotto da Ram Bergman e Kathleen Kennedy, uscirà il 15 dicembre 2017.

Nel cast torneranno Mark Hamill, Carrie Fisher, Adam Driver, Daisy Ridley, John Boyega, Oscar Isaac, Lupita Nyong’o, Domhnall Gleeson, Anthony Daniels, Gwendoline Christie e Andy Serkis.

Nuovi ingressi nel cast saranno Benicio Del Toro, Laura Dern e Kelly Marie Tran.

L’uscita è fissata per il 15 dicembre 2017.