VIDEOGIOCHI FUMETTI TV CINEMA
SEGUICI SU
Il nuovo gusto del cinema
BadTaste.itArticoliCinema

La La Land, un viaggio nel dietro le quinte del grande favorito agli Oscar

Il 6 dicembre La La Land, il musical di Damien Chazelle con Emma Stone e Ryan Gosling che ha conquistato il Festival di Venezia e quello di Toronto, uscirà nei cinema americani. Noi italiani dovremo attendere la fine di gennaio per poter finalmente vedere quello che viene già indicato come il più serio candidato a fare incetta di statuette dorate alla prossima Notte degli Oscar.

In calce potete vedere la nuova featurette della pellicola diffusa online dalla Lionsgate:

 

 

Il film vede come protagonisti Ryan Gosling ed Emma Stone. Ambientato a Los Angeles, segue le vicende di un pianista che si innamora di una aspirante attrice.

Questa la sinossi ufficiale:

LA LA LAND è un sorprendente musical moderno che racconta un’intensa e burrascosa storia d’amore tra un’attrice e un musicista che si sono appena trasferiti a Los Angeles in cerca di fortuna. Mia (Emma Stone) è un’aspirante attrice che, tra un provino e l’altro, serve cappuccini alle star del cinema. Sebastian (Ryan Gosling), è un musicista jazz che sbarca il lunario suonando nei piano bar. Dopo alcuni incontri casuali, fra Mia e Sebastian esplode una travolgente passione nutrita dalla condivisione di aspirazioni comuni, da sogni intrecciati e da una complicità fatta di incoraggiamento e sostegno reciproco. Ma quando iniziano ad arrivare i primi successi , i due si dovranno confrontare con delle scelte che metteranno in discussione il loro rapporto. La minaccia più grande sarà rappresentata proprio dai sogni che condividono e dalle loro ambizioni professionali. Dopo il successo di “Whiplash”, candidato agli Academy Awards come Miglior Film e Miglior Sceneggiatura non originale e vincitore di 3 Oscar (Miglior Montaggio, Miglior Sonoro e Miglior Attore Non Protagonista), il regista e sceneggiatore rivelazione Damien Chazelle ha scritto e diretto un film che è una lettera d’amore alla magia della vecchia Hollywood raccontata da un punto di vista giovane e contemporaneo.

Nel film anche J.K. Simmons.