È noto che – per svariati motivi – Rogue One: A Star Wars Story non avrà un sequel (a eccezione di “quello già uscito nel 1977”).

Questo non impedisce di certo ai personaggi che popolano la pellicola di apparire in storie antecedenti quella del lungometraggio di Gareth Edwards. Sappiamo già che Forest Whitaker, ad esempio, continuerà a essere Saw Gerrera doppiandolo nella serie tv Star Wars Rebels.

Grazie all’intervista fatta da MTV a Diego Luna sul red carpet dei Golden Globes, e alla relativa “poker face” dell’attore in seguito alla domanda “Cassian Andor potrebbe apparire nello spin-off di Han Solo?”, le speculazioni circa la possibilità di vedere l’attore messicano anche nel nuovo capitolo antologico sono inevitabilmente partite. Luna ha ammesso di “Non avere una risposta a questa domanda” lasciandosi andare a un sorrisetto alquanto enigmatico.

Guardate e giudicate voi stessi con l’intervista che trovate qua.

Vi terremo aggiornati!

La pellicola, scritta e diretta da Phil Lord e Chris Miller, sarà incentrata su un giovane Han e sarà ambientata molto prima degli eventi di Una Nuova Speranza. A fianco di Han Solo troveremo anche Chewbacca, e forse scopriremo come i due si sono incontrati. Nel cast anche Donald Glover ed Emilia Clarke.