Attenzione: possibili spoiler

Come vi abbiamo già riportato tempo fa, alcune foto scattate sul set di Guardiani della Galassia Vol. 2 (diffuse via ComicBook.com) hanno mostrato Nathan Fillion in alcune locandine fittizie esposte in un cinema di Cartersville (Georgia) che ospita un festival dedicato ai film di Simon Williams, meglio conosciuto con il nome di Wonder Man.

Creato da Stan Lee, Simon Williams è un personaggio che, in seguito al fallimento delle industrie ereditate dal padre (fallimento causato dalle Industrie Stark), decide di stringere un accordo con il Barone Zemo per vendicarsi. Quest’ultimo però lo ingaggia per infiltrarsi negli Avengers e distruggerli dall’interno. Williams viene quindi trasformato in un essere ionizzato che da quel momento verrà conosciuto con il nome Wonder Man.

In un post su Instagram, Fillion ha mostrato ai fan una foto che lo vede impegnato sul set del film di James Gunn (nel ruolo di Williams che, a sua volta, interpreta Arkon). La sua parte, tuttavia, è stata tagliata dal montaggio finale. È probabile che le sequenze con l’attore siano tuttavia incluse nella versione home video.

Qui di seguito il post di Fillion, accompagnato dalla dicitura:

Da una scena che non vedrete in Guardiani della Galassia Vol. 2. Il film è spettacolare anche senza? Sì.

 

From a scene you won’t see in Guardians of the Galaxy Vol 2. Is the movie still spectacular without it? Yes.

Un post condiviso da Nathan Fillion (@natefillion) in data:

 

Questa la sinossi ufficiale di Guardiani della Galassia Vol. 2:

Al ritmo dell’Awesome Mixtape #2, Guardiani della Galassia Vol. 2 prosegue narrando le avventure dei Guardiani mentre si inoltrano ai confini del cosmo. La squadra deve lottare per restare unita come una famiglia quando scopre i misteri sul vero padre di Peter Quill.

Vecchi nemici diventeranno nuovi alleati e i personaggi preferiti dei fan tratti dai fumetti classici giungeranno in soccorso dei nostri eroi. L’Universo Cinematografico Marvel continua ad espandersi.

Nel film tornano Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista, Michael Rooker, Karen Gillan, Vin Diesel, Bradley Cooper, Sean Gunn e Glenn Close. Tra le new entry Kurt Russell, Pom Klementieff, Elizabeth Debicki e Chris Sullivan.

L’uscita è fissata per il 5 maggio 2017, per il 25 aprile 2017 in Italia.

 

Fonti: CBM, Movieweb