Box-Office: le ultime notizie

Aggiornato il 21 agosto 2017 alle 00:07
annabelle banner

Ottimo esordio per Annabelle 2: Creation negli Stati Uniti. Venerdì l'horror della New Line Cinema ha raccolto ben 15 milioni di dollari (di cui 4 alle anteprime di giovedì). A questo punto le proiezioni per il weekend sono state ufficialmente rialzate,

Nuovo traguardo raggiunto da Spider-Man: Homecoming al box-office nordamericano. Ieri il film co-prodotto da Marvel Studios e Sony Pictures ha superato i 300 milioni di dollari negli USA. È il quarto film nel 2017 a oltrepassare questa soglia dopo

Anche venerdì il podio della classifica italiana al box-office è stato dominato dalla Warner Bros. (complice il fatto che distribuisce anche i film Sony). Prima posizione per La Torre Nera, con 163mila euro e 335mila euro in due gioni, seguito subito

Sarà Annabelle 2: Creation a vincere il weekend negli Stati Uniti. Il film horror ha ottenuto ben 4 milioni di dollari alle anteprime di giovedì sera. Il primo Annabelle aveva ottenuto 2.1 milioni alle anteprime nell'ottobre del 2014, salendo a 37

È La Torre Nera a debuttare in testa alla classifica italiana giovedì. Il film tratto dalla saga di Stephen King, incassa 166mila euro, quanto basta per piazzarsi al primo posto (anche in termini di media per sala) battendo Annabelle 2: Creation. L'horror
annabelle banner

È Annabelle 2: Creation a vincere il primo weekend di agosto al box-office italiano. Il film horror conquista la vetta di una classifica decisamente "estiva", ancora in calo rispetto a un anno fa. Con 930mila euro in quattro giorni, il film si avvicina

Il testa a testa annunciato è stato vinto da La Torre Nera: il blockbuster tratto dalla saga di Stephen King si piazza al primo posto della classifica del weekend negli USA con 19.5 milioni di dollari in tre giorni. Si tratta di un debutto molto deludente

Nel corso del weekend, Wonder Woman ha superato un importante traguardo al box-office. La pellicola di Patty Jenkins ha infatti raggiunto i 400 milioni di dollari al botteghino nordamericano (o meglio, le stime parlano di 399.5 milioni domenica sera,