FUMETTI VIDEOGIOCHI TV CINEMA

Joseph Gordon-Levitt parla di Batman da David Letterman

Joseph Gordon-Levitt è intervenuto come ospite al Late Show with David Letterman. Si è trattato di un'apparizione molto ricca di argomenti, dato che l'attore ha parlato di ben due pellicole che lo riporteranno a breve nei cinema americani, Looper e Lincoln.

La discussione prende però il via dal Cavaliere Oscuro - Il Ritorno e specialmente dal suo finale che ha portato a un divertente scambio di battute fra i due. Tutto inizia con Letterman che chiede all'attore "Sai già come sarà il prossimo film di Batman, ma prima di tutto è davvero morto?" e con Levitt che risponde "Beh, tu dovresti saperlo dato che per primo hai spoilerato la cosa" (si riferisce ovviamente al falso spoiler di Letterman "rivelato" un'intervista a Anne Hathaway e preso, ovviamente, per autentico da molti giornali italiani e non). Letterman prosegue: "Beh, credevo fosse morto, ma poi capisci che è una bugia anche se non sei certo che si tratti di un flashback o immaginazione (...) Quindi Bruce Wayne è ancora vivo (...) Eppure è strano perché pare proprio che sia saltato in aria! Ha una bomba nucleare attaccata al suo elicottero... e vola via da Gotham... e si sacrifica" a questo punto interviene di nuovo Levitt "Beh, come ogni grande eroe" e poi di nuovo il conduttore "Hai ragione, ma poi si vede l'esplosione e sono portato a dire 'Batman è morto' ".

Levitt parla poi del suo personaggio specificando che si tratta della versione di Robin secondo Christopher Nolan, un personaggio che non aiuta Batman indossando un mantello e una maschera, ma lo fa in un altro modo. 

Trovate il video integrale dell'intervista qua sotto:

 

ti piace BadTaste.it? dillo su Facebook!

pubblicità - i bestseller di amazon

X
Loading