FUMETTI VIDEOGIOCHI TV CINEMA

La descrizione di alcune scene di Prometheus

ATTENZIONE: LA NOTIZIA CHE SEGUE CONTIENE SPOILER SULLA TRAMA DEL FILM


 

Nella giornata di ieri, la 20Th Century Fox ha mostrato alcune nuove scene di Prometheus attraverso uno speciale screening in 3D avvenuto presso il Vue cinema di Leicester Square a Londra, cui ha fatto poi seguito una breve sessione di Botta&Risposta con Ridley Scott e alcuni membri del cast.

Ecco la descrizione di quanto proiettato, grazie al sito inglese Total Film, presente all'evento:

La prima scena è ambientata in Scozia, nell'Isola di Skye. I ricercatori interpretati da Noomi Rapace e Logan Marshall-Green scoprono alcuni peculiari graffiti sulle pareti interne di una grotta. Supponendo che i disegni facciano riferimento a una razza di esseri extraterrestri, Noomi Rapace afferma che secondo lei "vogliono essere trovati".

Il passaggio dopo si svolge nella nave Prometheus. L'anno è il 2093. Il placido androide di Michael Fassbender, David, si trova insieme al personaggio di Charlize Theron, alle prese col suo allenamento. "Ci sono state delle vittime?" chiede la Theron a Fassbender in maniera del tutto distratta mentre finisce gli esercizi. David conferma che non si sono state perdite. Fa riferimento al risveglio della ciurma dalle camere di criostasi, dopo un sonno durato due anni e mezzo. Pare proprio che il personaggio della Theron, sia un freddo e algido rappresentante della Weyland, con tanto di divisa aziendale. In maniera intrigante, l'attrice ha rivelato durante il Botta&Risposta che la sua Meredith Vickers pare, inizialmente, distaccata dalla missione, anche se in realtà ha dei motivi personali per partecipare ad essa.

Vengono presentati brevemente i personaggi, incluso il pilota "badass" e autentico ruba scena di Idris Elba, Janek. Poi un ologramma di Peter Weyland presenta gli scienziati di punta della missione e si complimenta per l'imminente missione. Come suggerito dal suo TED Talk, sarà una scoperta importantissima. Poi, rivolgendosi all'androide David, lo definisce come un figlio, solo per poi fare riferimento alla sua assenza di anima. David pare ferito.

Logan Marshall-Green e Noomi Rapace prendono la parola e illustrano gli obbiettivi della spedizione. Descrivono il ritrovamento dei graffiti nella grotta e la scoperta di un pianeta, affiancato da un proprio satellite, capace di ospitare la vita. E' lì che sono diretti. Sean Harris fa un commento beffardo sulla veridicità delle pitture rupestri. Che stia giocando con carte segnate?

Nell'ultima scena, l'astronave Prometheus atterra sul pianeta, con Idris Elba che se ne sta al centro di una scena estremamente spettacolare pronunciando battute ad effetto. Un passaggio visivamente accattivante di un film che promette spettacolo per gli occhi.

Dal Botta&Riposta, Ridley Scott ha poi ribadito che il legame fra Alien e Prometheus sarà più che altro nel DNA comune e che la sua nuova pellicola va intesa come opera a se stante, ammettendo che le connessioni diverranno più evidenti negli ultimi sette minuti di film. Il regista ha poi stuzzicato i presenti affermando che ci sarà una scena che farà da controparte alla sequenza del chestburster in Alien. A quanto pare, coinvolgerà il personaggio di Noomi Rapace. Il come, il quando e il perché restano ancora un mistero.

Il fansite di Michael Fassbender pubblica poi il nuovo wallpaper che trovate qua sotto:

 

ti piace BadTaste.it? dillo su Facebook!

pubblicità - i bestseller di amazon

X
Loading