FUMETTI VIDEOGIOCHI TV CINEMA
+ Rispondi alla Discussione
Pagina 21 di 21 PrimaPrima ... 11192021
Risultati da 201 a 207 di 207

Discussione: Il Topic del Lavoro

  1. #201
    Moderatore L'avatar di Variabile Ind.
    · Reputazione:

    · Utente da febbraio 2011
    · Messaggi: 20.107
    si, la gente con la voglia di fare e imparare scarseggia...a prescindere da preparazione e impegni...


    "i pareri sono come il buco del *ulo, ognuno ha il suo."

    Fan di tanta roba, Fanboy solo di me.

    ~FREE BIRD~

  2. #202
    Utente L'avatar di lt.aldo.raine.89
    · Reputazione:

    · Utente da dicembre 2009
    · Messaggi: 2.864
    Uno non trova nulla per sette mesi, o meglio, fa decine di colloqui ma non ha mai le competenze necessarie, c'è sempre qualcuno più bravo, ecc.; poi in concomitanza con il culmine dell'estate, quando la voglia e la speranza di trovare un'occupazione iniziavano a scarseggiare ecco che il giorno dopo avere fatto un colloquio sicuramente non migliore o più brillante dei precedenti decidono di ufficializzarti l'inizio di uno stage senza neanche passare dal secondo e terzo colloquio come previsto in altre aziende, nel frattempo il telefono continua a squillare e ti fissano ancora più colloqui di quanti ne avevi fatti in precedenza e ovviamente risulti idoneo anche per una di queste posizioni.

    Se non si fosse capito, il discorso è in terza persona, ma sto parlando di me.

    Il primo stage inizierebbe già lunedì, si tratta di un 3+3, con flebili possibilità di trasformazione in un rapporto lavorativo. Si tratta tuttavia di un'azienda internazionale e potrebbe fare parecchio curriculum. Il contro è che ci metterei un'ora e mezza ad andare e un'ora e mezza a tornare ogni giorno se non di più.

    La seconda opportunità è uno stage di 6 mesi con possibilità di assunzione, ma ovviamente non è che si tratti di una cosa certa, è probabilmente una mansione più routinaria e con minori prospettive rispetto all'altra, il grande vantaggio è che il luogo di lavoro sarebbe a 15 minuti (a piedi) da casa mia. Avevo fatto due colloqui e mi hanno chiamato poco fa per dirmi che il mio profilo è positivo. Li avevo già avvisati che avevo in ballo un altro stage, per cui gli ho detto che li richiamerò nel pomeriggio perchè ho bisogno di un attimo di tempo per pensare. Considerando che mi hanno chiamato oggi, credo che mi farebbero iniziare dalla settimana successiva e da quello che ho capito con loro si lavorerebbe anche la settimana di Ferragosto, mentre con gli altri no (e il fatto è che ho già pagato una caparra per le vacanze, non ci farei buona figura a chiedere di stare a casa dopo avere appena iniziato, tanto più che m'inserirebbero adesso per sopperire ai dipendenti andati in ferie).

    La comodità è un fattore che m'indirizza molto verso la seconda scelta, però considerando che ne potrebbe dipendere tutto il mio futuro lavorativo non vorrei basarmi solo su questo fattore.

    Se volete maggiori dettagli o dare consigli fate pure, nel frattempo io magari avrò già fatto la scelta e vi farò sapere.
    http://img171.imageshack.us/img171/4459/justinreedmovieillustra.jpg

  3. #203
    Utente L'avatar di Florian Marku
    · Reputazione:

    · Utente da maggio 2012
    · Messaggi: 141
    Ciao It. se non ricordo male sei in ambito economico pure tu vero?

  4. #204
    Utente L'avatar di lt.aldo.raine.89
    · Reputazione:

    · Utente da dicembre 2009
    · Messaggi: 2.864
    sì... la prima offerta di cui ho parlato, per cui ho già firmato il progetto formativo, è uno stage in direzione acquisti, la seconda invece è una posizione in un'agenzia di risorse umane.

    Il rimborso spese è ridicolo in tutti e due casi, o meglio, nel primo caso è un po' più alto ma coprirebbe giusto i costi degli spostamenti che nel secondo caso non avrei. Rinunciare poi al mio tempo libero e a ore di sonno per cifre così ridotte mi scoraggia ancora di più. Come dicevo però la direzione acquisti forse potrebbe fare più curriculum, a scapito degli altri svantaggi.
    http://img171.imageshack.us/img171/4459/justinreedmovieillustra.jpg

  5. #205
    Utente L'avatar di Florian Marku
    · Reputazione:

    · Utente da maggio 2012
    · Messaggi: 141
    Citazione Originariamente Scritto da spiderman2707 Visualizza Messaggio
    Che sia interessato a ciò che andrà a fare, e lo manifesti con domande pertinenti ed intelligenti. Poi, successivamente, è corretto parlare anche di tutto il resto, ma non come prima cosa.



    Se ne era già parlato. Talvolta è opportuno. Nel mondo del lavoro, dove nuotano molti squali, è addirittura necessario. Lo si può negare inneggiando ad un mondo ideale, oppure si può vivere nel mondo reale.



    Perchè mai? lì mica devi fingere, ci mancherebbe.



    Non è questione di "dire le solite cose", ma di dimostrarsi interessati e seri. Se uno antepone ferie e soldi al proprio interesse, non brilla per modo di fare.
    Chiarissimo grazie. Il curriculum è un "problema" per me perchè non c'è nulla di pertinente a quello che studio. Non che io ci pensi molto, solo che mi sembra un ostacolo. Ho aspirazioni molto alte, quindi tutto il resto per me arriva dopo il lavoro. Non ho problemi ne di ferie, di spostarmi da dove abito o altro. L'unico obiettivo per me è conoscere i miei limiti in un ambito lavorativo.

    --- Aggiornamento ---

    Citazione Originariamente Scritto da lt.aldo.raine.89 Visualizza Messaggio
    sì... la prima offerta di cui ho parlato, per cui ho già firmato il progetto formativo, è uno stage in direzione acquisti, la seconda invece è una posizione in un'agenzia di risorse umane.

    Il rimborso spese è ridicolo in tutti e due casi, o meglio, nel primo caso è un po' più alto ma coprirebbe giusto i costi degli spostamenti che nel secondo caso non avrei. Rinunciare poi al mio tempo libero e a ore di sonno per cifre così ridotte mi scoraggia ancora di più. Come dicevo però la direzione acquisti forse potrebbe fare più curriculum, a scapito degli altri svantaggi.
    Ho capito, ma sei alla prima esperienza lavorativa? Che percorso studi hai fatto più specificamente? Ma non doveva essere obbligatorio per legge remunerare gli stage?

  6. #206
    Utente L'avatar di lt.aldo.raine.89
    · Reputazione:

    · Utente da dicembre 2009
    · Messaggi: 2.864
    Sì, si tratterebbe della prima esperienza lavorativa... studi in ambito economico-aziendale, per cui sono specializzato in tutto e allo stesso tempo in niente, per questa ragione valuto posizioni anche in ambiti completamente differenti come i due descritti...

    Stage retribuiti mi sembra che ce ne siano pochi in giro e solitamente richiedono appunto competenze molto alte, precedente esperienza e magari ti chiedono anche trasferte, straordinari, ecc.... si tratta di lavori retribuiti meno in pratica...
    Per tutti gli altri danno un rimborso spese più o meno alto, se vivi con i tuoi riesci anche a guadagnarci qualcosa, ma cifre inferiori ai 650 euro mensili per occupazioni full time ci vuole comunque coraggio a chiamarle retribuzioni...
    Ultima modifica di lt.aldo.raine.89; 25 luglio 2014 alle 10:57
    http://img171.imageshack.us/img171/4459/justinreedmovieillustra.jpg

  7. #207
    Utente L'avatar di spiderman2707
    · Reputazione:

    · Utente da gennaio 2008
    · Messaggi: 8.556
    Come fare a sapere quanto remunerare giovane neolaureato invitato ad intervenire ad un convegno? Età sotto i 30. Che "parcella" deve chiedere?
    "Per me".

+ Rispondi alla Discussione
Pagina 21 di 21 PrimaPrima ... 11192021

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato