Fonte: BoxOfficeMojo.com

Dwaine Johnson, per gli amici "The Rock", ha una lista abbastanza ridotta di apparizioni cinematografiche – eppure sono quasi tutti dei successi, almeno in apertura. E la sorpresa di questo week-end è proprio il suo nuovo film, The Game Plan: le proiezioni lo indicavano in seconda posizione con circa 18 milioni, mentre già da venerdì si è capito che avrebbe fatto molto di più. E difatti il film – una commedia definita in America del genere "padre pesce-fuor-d'acqua" – ha aperto con 22.6 milioni stimati in testa alla top ten.

the game planUn week-end, quello appena trascorso, poco sotto al precedente come incassi complessivi – 76 milioni, un ottimo risultato per essere l'ultimo di settembre. The Game Plan ha aperto con un'ottima media, sopra i settemila dollari per sala – pare che la Disney abbia fatto bene a montare un po' di attesa per la pellicola distribuendola, la settimana scorsa, in solo 800 cinema.

Giudicato dal pubblico un thriller abbastanza monotono, The Kingdom ha incassato 17.6 milioni, aprendo in seconda posizione. E' un risultato abbastanza fiacco per Jamie Foxx, protagonista della pellicola e abituato a ben'altre cifre. Tuttavia il film era distribuito in 2.700 cinema, quindi la media per sala non risulta malaccio, è sopra i 6mila dollari.

Non ci sono altre nuove uscite in top-ten, e gli altri film in classifica resistono bene, tranne Resident Evil: Extinction, che scivola al terzo posto perdendo un buon 66% come previsto. La pellicola incassa altri 8 milioni e si porta a un totale di 36, poco sotto ai suoi due predecessori nello stesso lasso di tempo.  Cala anche Good Luck Chuck, dal 2° al 4° posto, che arriva a 23 milioni complessivi.

Al quinto posto tiene bene 3:10 to Yuma – il remake arriva a 43 milioni complessivi (ne è costati 55 e andrà molto bene in Home Video), che cala solo di un 32%. Sesto posto per The Brave One, che cala del 48% e arriva a 30 milioni totali, mentre al settimo rimane stabile Mr. Woodcock con tre milioni e un calo del 39%.

Scivola all'ottavo posto Eastern Promises, il nuovo film di David Cronemberg, che in due settimane ha raggiunto gli 11 milioni complessivi. Decimo posto, infine, per Across the Universe – il musical della Sony è uscito in soli 339 cinema ma risulta in top-ten con un'ottima media, sopra i 6mila dollari per sala.

Chiudiamo segnalando l'ottimo risultato d'apertura, limitato a due cinema, di The Darejeeling Limited di Wes Anderson: 170mila dollari. Anche Lust, Caution di Ang Lee apre molto bene, con 61mila dollari in un solo cinema.

Il prossimo week-end dovrebbe farla da padrone la nuova commedia dei fratelli Farrelly, the Heartbreak Kid, che esce in 3.000 cinema – grazie a Ben Stiller il film dovrebbe aprire in testa e anche abbastanza bene. C'è poi The Seeker: The Dark is Rising, in 3.200 cinema.

 

  Top Ten Americana, 21-23 settembre 2007

 
 titolo
 incasso
 media
 totale
sett. 
1The Game Plan$22,675,000$7,307$22,675,0001
2The Kingdom
$17,694,000$6,335$17,694,0001
3Resident Evil: Extinction $8,000,000$2,828$36,790,0002
4Good Luck Chuck$6,300,000$2,411$23,569,0002
53:10 to Yuma
$4,160,000$1,383$43,904,0004
6The Brave One $3,760,000$1,325$30,875,0003
7Mr. Woodcock$3,000,000$1,366$19,631,0003
8Eastern Promises
$2,892,000$2,053$11,234,0003
9Sidney White
$2,685,000$1,274$8,565,0002
10Across the Universe
$2,050,000$6,047$5,510,0003

Discutiamone sul Forum Cinema.