Fonte: comingsoon.net

Dopo aver ottenuto la fama internazionale grazie alla presenza in film come Il Signore degli Anelli, Bourne Supremacy e Star Trek, ora Karl Urban sta per lavorare al sequel del film fantascientifico di J.J. Abrams, mentre all'inizio del 2011 lo vedremo in Priest, adattamento cinematografico diretto da Scott Stewart (Legion) tratto da un fumetto della TokyoPop.

Nel film, Urban interpreterà il villain del film, Black Hat, e dovrà affrontare un prete guerriero (Paul Bettany), un giovane sceriffo (Cam Gigandet) e una bella sacerdotessa (Maggie Q).

Intervistato da ComingSoon.net, l’attore neozelandese ha commentato la partecipazione proprio a quest’ultimo progetto:

Ci puoi parlare di Priest, e hai visto i giornalieri delle riprese?
Non ho visto nulla. Ho sentito che l’altro giorno hanno mostrato il film a Sam Raimi e a un mucchio di dirigenti della Sony, sono rimasti veramente entusiasti. Sono davvero ansioso di vederlo. Interpreto un personaggio chiamato Black Hat, che è il cattivo del film. Penso che uscirà all’inizio dell’anno prossimo…

Il teaser poster di Priest

Ti sei divertito a interpretare un villain?
Il divertimento è poter fare e dire cose che non possiamo fare nella vita reale. Mi è piaciuto.

C’è stato qualche villain che ti ha ispirato nell’interpretare quel ruolo?
A dir la verità un mio riferimento risale ai tempi del cinema muto. Il villain in un western indossava un cappello nero, visivamente ci siamo ispirati a lui.

È più divertente interpretare un villain perchè sono personaggio più complessi, giusto?
Mi sono davvero divertito. C’era una complessità emotiva nel mio personaggio, dovuta al fatto che mi sono sentito tradito dal personaggio di Paul Bettany, […] io e lui insieme potremmo davvero distruggere l'umanità.

 

Horror/western post-apocalittico, il film è un adattamento di un fumetto della TokyoPop: ambientato nel futuro, vede Paul Bettany nel ruolo di Ivan Isaacs, un sacerdote che per andare alla ricerca della nipote rapita dai vampiri dovrà andare contro alle regole del proprio stesso Ordine.

Karl Urban interpreterà il vampiro Black Hat – una volta anche lui prete caccia-vampiri, poi passato alle fila nemiche. Nel cast anche Maggie Q (una sacerdotessa guerriera, a caccia di vampiri) e Cam Gigandet.

Diretto da Scott Stewart, il film uscirà il 14 gennaio 2011 negli USA.

Maggiori informazioni nella nostra scheda.

Discutiamone nel Forum Cinema