Grazie al successo di Viaggio nell'Isola Misteriosa, la serie dei "Viaggi Straordinari" della New Line Cinema è ufficialmente un franchise. Lo studio ha infatti dato l'OK al sequel, ovvero il terzo episodio della saga d'avventura in 3D con Josh Hutcherson, affidandolo ancora al regista Brad Peyton e agli sceneggiatori Brian Gunn e Mark Gunn.

Il poster italiano di Viaggio nell'Isola MisteriosaL'idea è quella di far uscire il film nel 2014, quindi a soli due anni dal secondo episodio, che si trova ancora nei cinema di tutto il mondo. Anche questo terzo film sarà una avventura 3D per tutta la famiglia ispirata ai lavori dello scrittore Jules Verne, autore di ben 54 "Viaggi Straordinari". Al momento non è chiaro se qualcuno dei protagonisti dei film precedenti tornerà, mentre la produzione sarà ancora affidata a Beau Flynn, Tripp Vinson e Charlotte Huggins.

Il primo film, Viaggio al Centro della Terra, incassò 242 milioni di dollari in tutto il mondo con un budget piuttosto basso, rimasto tale anche per il secondo episodio, che in questi giorni sta superando i 275 milioni in tutto il mondo.

La storia di Viaggio nell'Isola Misteriosa ruota attorno al giovane esploratore interpretato da Josh Hutcherson, che questa volta andrà alla ricerca del nonno (Michael Caine) con l'aiuto di Vanessa Hudgens, Luis Guzman e di Dwayne Johnson.

Scritto da Brian e Mark Gunn e diretto da Brad Peyton, Viaggio nell'Isola Misteriosa è prodotto dalla Walden Media e dalla New Line Cinema e verrà distribuito dalla Warner Bros.