Arriva direttamente da Ciné 2012, le Giornate Professionali di cinema estive, la notizia che jOBS uscirà in Italia con Filmauro.

Sarà infatti la compagnia della famiglia De Laurentiis a distribuire nel nostro Paese il biopic indipendente di Steve Jobs diretto da Joshua Michael Stern e prodotto dalla Five Star Feature Films, di cui molto si è parlato nei mesi scorsi per la presenza nel cast di Ashton Kutcher nei panni del co-fondatore della Apple.

Assieme a lui, anche Josh Gad in quelli del co-fondatore Steve Wozniak, Ahna O'Reilly come la fidanzata di Jobs Chris-Ann Brennan, Lukas Haas nei panni dell'impiegato Apple Daniel Kottke e Dermot Mulroney come Mike Markkula, ex-CEo della Apple.

Ashton Kutcher interpreterà il visionario della Silicon Valley dai primi anni "hippie", al suo iniziale successo, fino agli anni della sfortuna e, infine, al suo grande e trionfale ritorno alla guida della Apple (ma si fermerà al 2000, prima dell'uscita dell'iPod).

A produrre la pellicola vi saranno Mark Hulme e la Five Star Feature Films, che hanno iniziato a sviluppare la storia nell'agosto del 2011, quando Jobs annunciò il ritiro, assieme allo sceneggiatore Matt Whiteley.

Le riprese sono in corso in California, l'uscita negli States è prevista per la fine dell'anno.

jobs2.jpg