In una sala piuttosto modesta nella giornata di ieri, al Comic-Con di San Diego, Thomas Jane ha presentato il panel dedicato ai RAW Studios.

Tra i loro progetti, un adattamento videoludico della serie a fumetti di Bad Planet, un film western dal titolo A Magnificent Death from a Shattered Hand con Nick Nolte e Jeremy Irons, e infine – a grande sorpresa dei fan presenti – un avvincente cortometraggio dedicato a Punisher con Jane di ritorno nei panni dell'anti-eroe Marvel.

La ciliegina sulla torta? Una comparsa di Ron Perlman…ecco una descrizione fornita da Collider:

Il cortometraggio di Jane, probabilmente intitolato Dirty Laundry e diretto da Phil Joanou (Entropy), comincia con un mistero che verrà svelato pian piano nel corso dei tre atti. Il personaggio di Jane si sveglia in un furgone parcheggiato in una zona periferica dove sono in corso atti di vandalismo da parte di alcune gang. Lui ignora la cosa e porta la sua biancheria in lavanderia. Attorno a lui succede il finimondo ma Jane rimane impassibile.

Perlman interpreta un veterano della guerra diventato disabile che lavora in un piccolo autogrill. Dopo uno scambio di battute, Jane decide di non accettare i consigli di Perlman (che non vi riveleremo per non rovinarvi la sorpresa) e il terzo atto si trasforma in un connubio di sangue e violenza, che è proprio quanto dovrebbe succedere in un film di Punisher! Nel cortometraggio ci viene rivelato il nuovo logo del film (il teschio è rimasto). 

Durante il panel è stato precisato che il cortometraggio non è stato prodotto dalla Marvel. "Si tratta di un progetto indipendente" ha dichiarato il regista Phil Joanou, "tutti coloro che hanno lavorato al film hanno donato il proprio tempo. Diciamo che mi dovevano un favore…".

thomasjanepunisher.jpg

Speriamo di potervi fornire ulteriori dettagli in merito il prima possibile.