Come previsto, rimane in testa anche venerdì Il Principe Abusivo, pur con un certo calo dagli oltre 700mila euro di giovedì ai 484mila euro di ieri. San Valentino ha senza dubbio avuto un impatto, detto questo il film di Alessandro Siani vincerà il weekend e in due giorni ha già raccolto 1.2 milioni di euro.

Seconda posizione per Die Hard: un Buon Giorno per Morire, con 135mila euro e un totale di 279mila euro. In questo caso il calo è stato più ridotto. Al terzo posto troviamo Warm Bodies, con 70mila euro, seguito da Zero Dark Thirty, The Impossible e Django Unchained, tutti con 63mila euro ciascuno.

Settima posizione per Noi Siamo Infinito, terza nuova uscita del weekend, che raccoglie 54mila euro e raggiunge quindi i 116mila euro complessivi (anche in questo caso il calo è ridotto). Ottava posizione per Lincoln (51mila), mentre al nono posto troviamo Viva la Libertà, che incassa 45mila euro e arriva a 73mila euro complessivi (in questo caso gli incassi sono aumentati rispetto a giovedì). Chiude la top-ten Broken City con 37mila euro.

Per il resto, da notare il tredicesimo posto di Promised Land (24mila euro ieri), il quindicesimo di Re della Terra Selvaggia (22mila euro nel triplo delle sale della settimana scorsa). 316 euro per Blue Valentine, al 44esimo posto.

 

il-principe-abusivo.jpg