charlihunnamcontent.jpgL'Hollywood Reporter ha annunciato a sorpresa che Charlie Hunnam ha abbandonato la produzione dell'adattamento cinematografico del best-seller Cinquanta Sfumature di Grigio.

La Universal ha commentato la notizia dicendo che "I filmmaker di comune accordo con Charlie Hunnam hanno deciso di scritturare qualcun altro nel ruolo a causa degli impegni televisivi dell'attore che non gli avrebbero permesso di prepararsi a dovere per il ruolo di Christian Grey".

A pochi giorni dall'inizio delle riprese, i produttori dovranno cercare rapidamente un sostituto da affiancare a Dakota Johson, anche se con tutta probabilità ci saranno slittamenti.

Vi terremo aggiornati…

Scritto da Kelly Marcel e diretto da Sam Taylor-Johnson, su produzione di Michael De Luca e Dana Brunetti assieme all'autrice del romanzo E.L. James, il film uscirà nelle sale americane il 1 agosto 2014.

Cinquanta Sfumature di Grigio, romanzo capace di vendere 32 milioni di copie solo negli Stati Uniti, segue la storia di amore, sesso e sottomissione fra una ragazza del college e un giovane businessman. I due sequel, intitolati Cinquanta sfumature di nero e Cinquanta sfumature di rosso, ora disponibili anche in Italia.

La Universal e la Focus hanno acquistato i diritti di produzione di tutti e tre i romanzi della trilogia per tre milioni di dollari a marzo del 2012. La Focus Features distribuirà il primo film in partnership con la Universal.