FremantleMedia ha acquisito le quote di maggioranza di Wildside, la casa di produzione cinematografica e televisiva italiana attualmente al lavoro sulla serie tv The Young Pope di Paolo Sorrentino.

L’accordo prevede l’acquisto da parte di FremantleMedia del 62.5% della società, con la possibilità di acquistare le quote rimanenti in futuro.

Fondata nel 2009 con la fusione di Wilder e Offside da Lorenzo Mieli e Mario Gianani, e dagli sceneggiatori e registi Marco Martani, Fausto Brizzi e Saverio Costanzo, Wildside ha prodotto negli anni film come La Solitudine dei Numeri Primi, Boris – il film, Io e Te, La Mafia Uccide solo d’Estate, Hungry Hearts, La Solita Commedia – Inferno, Se Dio Vuole e serie televisive come In Treatment e 1992.

Fonte: Variety