Una delle scene più divertenti di Guardiani della Galassia è senza dubbio la sequenza finale dei titoli di coda in cui fa la sua apparizione un personaggio piuttosto inaspettato: Howard il Papero.

In quel breve frammento il celebre personaggio della Marvel (ricostruito in CGI) possiede la voce di Seth Green (Buffy, I Griffin), attore e amico del regista James Gunn.

Parlando con IGN, Green ha parlato di come è stato coinvolto nel progetto e del possibile film stand-alone che potrebbe coinvolgere il personaggio (in relazione al fatto che ci sono ancora tre film senza titolo annunciati dalla Marvel per il 2020), possibilità prontamente demolita dallo stesso attore.

Potete vedere l’intervista completa qui di seguito:

 

 

Ricordiamo che Guardiani della Galassia Vol. 2 uscirà il 5 maggio 2017, Pratt tornerà nel cast assieme a Zoe Saldana, Dave Bautista, Vin Diesel e Bradley Cooper.