È Hotel Transylvania 2 a vincere il weekend in Italia. Il film d’animazione perde solo il 23% rispetto a una settimana fa, e incassa altri 2.4 milioni di euro, salendo a 6.4 milioni complessivi: tra pochissimo verranno superati i 6.7 milioni del primo film. L’animazione non stanca mai in questo periodo, e dopo Minions e Inside Out ecco un altro ottimo successo (anche se con le dovute proporzioni).

Apre al secondo posto Suburra: la pellicola di Stefano Sollima raccoglie 1.7 milioni di euro (che diventano quasi due nei cinque giorni), bisogna tenere conto del fatto che i primi due giorni di sfruttamento sono avvenuti a prezzo ridotto per via dei CinemaDays.

Al terzo posto apre Maze Runner: la Fuga, con 1.3 milioni di euro. Il film ottiene la seconda miglior media per sala, e batte nettamente i 900mila euro dell’esordio del primo episodio, che chiuse la sua corsa a 2.6 milioni complessivi.

Quarta posizione per Inside Out, che riesce a incassare altri 1.3 milioni di euro e si porta a 23.6 milioni complessivi: la settimana scorsa era diventato il film più visto dell’anno, ma a causa dei prezzi ridotti dei CinemaDays è servito qualche giorno in più perché diventasse anche il maggiore incasso dell’anno. Domenica la pellicola Pixar ha battuto Minions ed è diventata il maggiore successo del 2015 e del 2014.

Al quinto posto Sopravvissuto – the Martian incassa 927mila euro, per un totale di 6.1 milioni di euro, mentre apre al sesto posto Lo Stagista Inaspettato, con 824mila euro. Le altre due nuove uscite del weekend, Woman in Gold e Fuck You Prof, aprono rispettivamente al nono e all’undicesimo posto, con 430mila euro e 244mila euro.