È in un nuovo profilo pubblicato su Rolling Stone che Michael Bay conferma ufficialmente: tornerà ancora una volta alla regia di Transformers, e dirigerà il quinto episodio in arrivo nel 2017.

Afferma il regista:

Farò Transformers… 5, giusto? […] Ho preso davvero tanto lavoro. […] J.J. Abrams mi ha detto, “Sei l’unico che poteva fare una cosa simile.” Ma è venuto il momento di andare oltre. Ne farò un altro.

Il magazine era presente nell’ufficio di Santa Monica di Bay, quando il regista ha partecipato a una videoconferenza con i supervisori agli effetti visivi, che gli hanno mostrato “un rendering subacqueo di una astronave aliena precipitata in acqua, e poi un nuovo Transformer basato su un camion della spazzatura, con un mantello”.

Chi segue la saga di Transformers ricorderà che Bay ha più volte ribadito, in occasione dell’uscita di ogni sequel, che quello sarebbe stato l’ultimo da lui diretto. Promesse puntualmente disattese. Transformers 4 doveva essere il film che avrebbe “chiuso” la saga di Bay e aperto la strada a nuovi film diretti da registi diversi, ma così evidentemente non è stato.

Transformers 5 verrà scritto da Art Marcum & Matt Holloway e Ken Nolan. Mark Wahlberg tornerà nel cast. L’uscita è prevista per l’estate del 2017.