La notizia era già arrivata lo scorso 31 dicembre, ma ora è giunta la conferma ufficiale da parte dei Marvel Studios: Ryan Coogler dirigerà Black Panther.
A interpretare il protagonista T’Challa, principe della nazione africana Wakanda che diventa l’eroe Pantera Nera dopo l’omicidio del padre, l’attore Chadwick Boseman. Joe Robert Cole ha scritto la sceneggiatura.

I Marvel Studios avevano già contattato il regista alcuni mesi fa, ma Coogler aveva rifiutato l’incarico per dedicarsi alla post-produzione di Creed, in uscita in Italia il 14 gennaio.

Questa la dichiarazione rilasciata da Kevin Feige:

Siamo fortunati ad avere un filmmaker così stimato all’interno della famiglia Marvel. Il talento che Ryan ha dimostrato con i suoi due primi film lo hanno posto in cima alle nostre preferenze per la direzione di Black Panther. I fan stanno aspettando da tempo la prima avventura di Black Panther e con Ryan sappiamo di aver trovato il regista più adatto per raccontare la storia di T’Challa.

Ricordiamo che il personaggio di Black Panther, interpretato da Chadwick Boseman, farà la sua prima apparizione sul grande schermo in Captain America: Civil War, per poi essere il protagonista del film interamente dedicato, che uscirà il 12 febbraio 2018.

FONTE: Marvel