Inizieranno il 4 luglio le riprese di Thor: Ragnarok.

Ad annunciarlo il Gold Coast Bulletin, che mostra delle immagini dal set in Australia, agli studi Village Roadshow nella Gold Coast appunto. Le riprese dovrebbero durare fino a ottobre, anche se è possibile che alcune sequenze vengano girate fino alla fine dell’anno. Nell’immagine dal set vediamo una delle spettacolari scenografie realizzate per le riprese: non è chiaro di quale ambientazione si tratti.

Il governo australiano ha cofinanziato la costruzione degli enormi teatri di posa da 16 milioni di dollari a Oxenford: proprio Thor inaugurerà questi nuovi spazi utilizzando in esclusiva tutti e nove i teatri. Ci si attende un investimento di almeno 100 milioni di dollari in Australia da parte della Disney per le riprese, e l’impiego di circa 750 membri australiani della troupe.

Potete vedere le immagini qui sotto:

 

80ca25f4edf3397e49e195372a16f201

 

 

Thor: Ragnarok sarà l’ultimo della trilogia di Thor. Scritto da Christopher Yost e Craig Kyle, riprenderà dal finale di Thor: the Dark World, in cui veniva rivelato che Loki (Tom Hiddleston) aveva segretamente preso il trono Asgardiano camuffandosi da Odino. Diretto da Taiki Waititi, il film verrà girato in Australia a partire dal 4 luglio.

Nel cast di ritorno Chris Hemsworth nei panni di Thor, Tom Hilddeston (Loki), Idris Elba (Heimdall), Mark Ruffalo (Hulk) e Anthony Hopkins (Odino).

Tra le new entry, invece, Cate Blanchett, che sarà la cattiva del film Hela; Jeff Goldblum sarà l’eccentrico Gran Maestro; Tessa Thompson (“Creed,” “Selma”) sarà Valchiria e Karl Urban, invece, interpreterà Skurge.

L’uscita è fissata per il 3 novembre 2017 negli USA.