Danai Gurira, attrice nota per il ruolo di Michonne nella serie AMC The Walking Dead, apparirà sul grande schermo nel 2018 nel cinecomic Marvel Black Panther. In una recente intervista con ComicBook.com l’attrice ha speso due parole sul film e sul regista Ryan Coogler:

Il regista non l’ha mai visto [The Walking Dead]. Non sto dicendo che tutti gli altri coinvolti nel progetto non abbiano mai visto la serie, ma Ryan Coogler no, non ha mai visto The Walking Dead. Ho attirato il suo sguardo con qualcosa di completamente diverso. Mi ha notata grazie ad un film indipendente intitolato Mother of George. Non con The Walking Dead.

In Black Panther Gurira vestirà i panni di Okoye, ovvero un membro della Dora Milaje una sorta di scorta privata altamente addestrata per proteggere il Re del regno di Wakanda.

Mi sto allenando proprio in questo momento per il film. Sto imparando grandi cose, nuove ed impressionanti. Esistono un sacco di stili di combattimento e molti modi per aiutarsi l’un l’altro. Ci sono un sacco di nuove cose da apprendere e sono davvero euforica.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Le riprese di Black Panther partiranno a gennaio. Nel cast, oltre a Chadwick Boseman, anche Michael B. Jordan, che sarà Erik Killmonger; Lupita Nyong’o, che sarà Nakia; e Danai Gurira nei panni di Okoye.

A scrivere e dirigere la pellicola Ryan Coogler (Creed). L’uscita del film è prevista per luglio 2018.