Ottima tenuta per La Bella e la Bestia nel suo secondo weekend al box-office italiano: il film Disney raccoglie altri 4.7 milioni di euro in quattro giorni, portandosi a un totale di 14.1 milioni di euro: oggi dovrebbe battere Cinquanta Sfumature di Nero e diventare il primo incasso del 2017 in Italia.

Al secondo posto troviamo la prima nuova uscita del weekend, Life: non Oltrepassare il Limite, che incassa 710mila euro. Si tratta di un risultato migliore, in proporzione, rispetto a quello ottenuto dal film negli USA.

Terzo posto per Non è un Paese per Giovani: il film di Giovanni Veronesi raccoglie 520mila euro. Ricordiamo che gli ultimi film del regista, L’Ultima Ruota del Carro e Una Donna per Amica, hanno chiuso rispettivamente con 2 e 3 milioni di euro complessivi nel 2013 e 2014.

Al quarto posto scende The Ring 3, con 431mila euro e 1.4 milioni complessivi, mentre al quinto posto John Wick: Capitolo 3 incassa 419mila euro e sale a 1.4 milioni di euro, apprestandosi a battere gli 1.6 milioni complessivi del primo film.

Apre al sesto posto Elle, con 378mila euro, mentre al settimo posto troviamo Il Diritto di Contare con 347mila euro e 2.1 milioni complessivi. Ottava posizione per Kong: Skull Island, con 317mila euro e 3 milioni complessivi, mentre chiudono la top-ten La Cura del Benessere (che apre con soli 294mila euro) e Logan (183mila euro, 5.1 milioni complessivi, il miglior risultato della trilogia).

Undicesima posizione, infine, per Slam – Tutto per una Ragazza, che apre con soli 151mila euro.