A Michael McCullers è stata affidata la sceneggiatura di Shrek 5 con un’indicazione molto chiara: reinventare il franchise, pur avendo a che fare con molti personaggi noti al grande pubblico. In un’intervista concessa all’Hollywood Reporter, lo sceneggiatore ha avuto modo di confermare la “mission” che la DreamWorks Animation gli ha affidato nel redigere lo script per il quinto capitolo della saga:

Shrek 5 è attualmente in fase di sviluppo. Ho finito lo script, che adoro. Tratta di qualcosa di molto personale per me. Comporterà una forte reinvenzione [nel franchise], qualcosa di cui non credo ancora di poter parlare. Ma da quando la DreamWorks Animation è stata venduta alla Universal suppongo che siano molto interessati nel portare in avanti il franchise. Quello che volevano era una vera e propria “reinvenzione”. Ci sono stati ben quattro film e c’è molto materiale, dunque i personaggi sono molto amati, ma occorre anche pensare a un approccio nuovo.

McCullers è un veterano del Saturday Night Live, oltre che uno storico collaboratore di Mike Mayers (voce originale di Shrek). Ha scritto il secondo e il terzo capitolo del franchise di Austin Powers e ha curato anche lo script di Baby Boss, al momento nelle sale americane.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Fonte: Hollywood Reporter