È il nuovo listino USA della Sony Pictures a rivelare che lo sviluppo del film di Masters of the Universe prosegue attivamente. Lo studio ha infatti fissato per il 18 dicembre 2019 l’uscita della pellicola diretta da McG (Terminator Salvation) e incentrata sul Principe Adam, che ha l’abilità di trasformarsi in un guerriero di nome He-Man e rappresenta l’ultima speranza per la magica terra di Eternia, sconvolta dal crudele Skeletor.

Il film racconterà la storia di Eternia, in opposizione alla pellicola del 1987 diretta da Gart Goddard con Dolph Lundgren e Frank Langella. Non è ancora chiaro se Kellan Lutz interpretarà He-Man: il casting non è ancora iniziato.

A figurare come produttori ci saranno i partner della Escape Artists Todd Black, Jason Blumenthal e Steve Tisch.

Fonte: CS.net