Sono anni che si parla della possibilità che Guillermo del Toro diriga il terzo film di Hellboy, ma qualche tempo fa il regista ha confermato, insieme a Ron Perlman, che il progetto è definitivamente morto.

Questo però non significa che Hellboy sia destinato a non tornare più al cinema: è Mike Mignola, creatore del personaggio, ad aver svelato oggi su Facebook che il regista Neil Marshall (The Descent, Game of Thrones) è al lavoro su un nuovo film vietato ai minori con protagonista David Harbour (Stranger Things) nei panni di Hellboy. “Vi scriverò più dettagli prossimamente,” promette Mignola, ma l’Hollywood Reporter aggiunge che la Millennium è in trattative con i produttori Larry Gordon e Lloyd Levin per il film. Al momento il progetto si intitola Hellboy: Rise of the Blood Queen, ed è stato scritto da Andrew Cosby, Christopher Golden e Mike Mignola stesso.

Basati su un fumetto creato nel 1993, i due film di Hellboy di Guillermo del Toro sono usciti nel 2004 e nel 2008 e hanno incassato rispettivamente 99 e 160 milioni di dollari.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!