Alien: Covenant è finalmente uscito nei cinema di tutta Italia (negli Stati Uniti arriverà tra qualche giorno). Noi di BadTaste.it abbiamo accompagnato la realizzazione del sequel di Prometheus sin da quando è stato annunciato, seguendo anno dopo anno con attenzione pre-produzione, riprese e post-produzione, per poi proporvi la nostra recensione e videorecensione, oltre alla videochat Live di oggi.

Ora invece tocca a voi dirci se il film vi è piaciuto: lo avete visto in 2D o IMAX? Lo avete preferito a Prometheus? C’è qualcosa in particolare che vi è piaciuto o non vi è piaciuto?

Vi invitiamo a votare il sondaggio sottostante e poi a discuterne insieme agli altri lettori (rispettando le opinioni di tutti e la netiquette) nei commenti sottostanti!

 

 

GUARDA ANCHE

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

La sinossi ufficiale di Alien Covenant:

Ridley Scott ritorna nell’universo da lui creato in Alien con Alien: Covenant, il secondo capitolo della trilogia prequel iniziata con Prometheus e che si collegherà direttamente all’opera di fantascienza del 1979.

Diretta verso un pianeta remoto ai confini estremi della galassia, la ciurma della navicella Covenant scopre un presunto paradiso inesplorato che in realtà è un mondo oscuro e pericoloso. L’unico abitante è il “sintetico” David (Michael Fassbender), sopravvissuto della fallimentare spedizione Prometheus.

Nel cast Michael Fassbender, Katherine Waterston, Billy Crudup, Danny McBride, Demián Bichir, Carmen Ejogo, Amy Seimetz, Jussie Smollett, Callie Hernandez, Nathaniel Dean, Alexander England e Benjamin Rigby. Le riprese del film sono iniziate ad aprile 2016 e si sono svolte in Australia e Nuova Zelanda. La sceneggiatura è di Jack Paglen e Michael Green. L’uscita è prevista per il 19 maggio negli USA e l’11 maggio in Italia.