Nuovo ingresso nel cast di Aquaman, le cui riprese sono appena iniziate.

L’attore cinese Ludi Lin (visto recentemente nei panni del Ranger Nero in Power Rangers) interpreterà Murk nel film di James Wan: il personaggio ha fatto il suo debutto su Aquaman nel 2013, nella run di Geoff Johns. Leader delle truppe di linea dell’esercito di Atlantide, Murk inizialmente serviva il fratello di Arthur Curry, Orm, per poi servire lo stesso Aquaman. Ma nei fumetti tradisce quest’ultimo per tornare a servire Orm, credendolo il vero leader.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Le riprese di Aquaman si svolgeranno in Australia, Canada, Tunisia e Sicilia. Nel cast del film, diretto da James Wan, Jason Momoa nei panni di Arthur Curry / Aquaman, Amber Heard (Mera), Willem Dafoe (Vulko), Tamuera Morrison (Tom Curry), Dolph Lundgren (Nereus), Yahya Abdul-Mateen II (BLack Manta), Patrick Wilson (Orm / Ocean Master), Nicole Kidman (Atlanna), Ludi Lin (Murk).

Questa la sinossi ufficiale:

Luogo ideale per il re del mare, le riprese verranno effettuate principalmente nelle meravigliose location della Gold Coast del Queensland, Australia, mentre molte altre scene verranno girate negli Studios della Village Roadshow. La produzione utilizzerà gli ampi spazi all’aperto a disposizione oltre a tutti e nove i teatri di posa, tra cui il nuovissimo, Teatro 9, il più grande del suo genere nell’Emisfero Meridionale. Le riprese verranno anche effettuate nel Newfoundland, in Sicilia e in Tunisia.

Un’icona per oltre 75 anni, Aquaman è famoso tra i fan della DC Comics come Governatore di Atlantide, ma impegnato a proteggere l’intero globo, sia sulla terra che nel mare.

Prodotto da Peter Safran e prodotto a livello esecutivo da Zack Snyder, Deborah Snyder, Rob Cowan, Jon Berg e Geoff Johns, il film uscirà il 21 dicembre 2018 negli USA e a gennaio 2019 in Italia.

Creato da Paul Norris e Mort Weisinger, Aquaman è comparso per la prima volta nei fumetti DC in “More Fun Comics” #73 del 1941.

Trovate tutte le informazioni sul film nella nostra scheda.

Fonte: Deadline