Come ogni anno abbiamo seguito in diretta dal Festival di Venezia, anche su Twitter e su Facebook, la cerimonia di premiazione durante la quale sono stati assegnati tutti i riconoscimenti principali di questa 74esima edizione.

Riportiamo i premi, nelle prossime ore pubblicheremo i nostri commenti sul sito.

TUTTI I PREMI

La Giuria internazionale di Venezia 74 presieduta da Annette Bening assegna ai lungometraggi in Concorso i seguenti premi ufficiali:

La Giuria internazionale della sezione Orizzonti presieduta da Gianni Amelio assegna, senza possibilità di ex-aequo, i seguenti premi:

  • Premio Orizzonti per il Miglior Film: Nico, 1988 (recensione | videorecensione) di Susanna Nicchiarelli
  • Premio Orizzonti per la Miglior Regia: Vahid Jalilvand per Bedoone Tarikh, Bedoone Emza
  • Premio Orizzonti per la Miglior Sceneggiatura: Los versos del olvido di Alireza Khatami
  • Premio Speciale della Giuria di Orizzonti: Caniba di Verena Paravel e Lucien Castaing-Taylor
  • Premio Orizzonti per il Miglior Cortometraggio:  Gros Chagrin di Céline Devaux 
  • Premio Orizzonti per la Miglior Interpretazione Maschile: Navid Mohammadzadeh per Bedoone Tarikh, Bedoone Emza di Vahid Jalilvand
  • Premio Orizzonti per la Miglior Interpretazione Femminile: Lyna Khoudri per Les Bienheureux di Sofia Djama

La Giuria internazionale del Premio Venezia Opera Prima presieduta da Benoît Jacquot assegna, senza possibilità di ex-aequo, tra tutte le opere prime di lungometraggio nelle diverse sezioni competitive della Mostra il Leone del Futuro – Premio Venezia Opera Prima “Luigi De Laurentiis” e un premio di 100.000 USD, messi a disposizione da Filmauro di Aurelio e Luigi De Laurentiis che sarà suddiviso in parti uguali tra il regista e il produttore:

  • Jusqu’à la garde di Xavier Legrand

La Giuria internazionale del Venice Virtual Reality presieduta da John Landis assegna i seguenti premi:

  • Miglior Film VR: Arden’s Wake Expanded di Eugene Yk Chung
  • Migliore Esperienza VR (per contenuto interattivo): La Camera Insabbiata di Laurie AndersonHsin-Chien Huang
  • Migliore Storia VR (per contenuto lineare): Bloodless di Gina Kim

La Giuria della sezione Venezia Classici presieduta da Giuseppe Piccioni assegna:

  • Premio Venezia Classici per il Miglior Film Restaurato:  Idi i smotri di Elen Klimov
  • Premio Venezia Classici per il Miglior Documentario Sul Cinema: The Prince and the Dybbuk  di Elwira Niewiera e Piotr Rosolowski

 

Venezia 74 – giorno 11: commento ai premi – LIVE

Venezia 74 – giorno 11: commento ai premi – LIVETUTTI I VINCITORI – > http://bit.ly/2wPJk6K

Pubblicato da BadTaste.it su Sabato 9 settembre 2017