Robotech: il co-autore di Wonder Woman realizzerà la sceneggiatura del film

tempo di lettura 1'
A metà luglio, dopo due anni di silenzio, siamo tornati a parlare del film di Robotech, che dopo una lunga fase di sviluppo presso la Warner Bros. è passato nelle mani della Sony Pictures nel 2015.

La Sony, come noto, ha affidato il progetto ad Andy Muschietti (regista di Mama e IT), il quale dovrà sviluppare una nuova versione dell’adattamento dell’anime e dirigerlo. A produrre la pellicola insieme a lui sua sorella Barbara Muschietti, insieme a Gianni Nunnari e Mark Canton.

Durante il junket spagnolo di IT, il filmmaker ha confermato “ai nostri microfoni” che al momento la sua priorità è il Capitolo Due dell’adattamento kinghiano e che si dedicherà, eventualmente, a Robotech in un secondo momento. Intanto però la Sony ha trovato uno sceneggiatore per la pellicola. Si tratta di Jason Fuchs, già artefice, insieme a Zack Snyder e Allan Heinsberg, dello script di Wonder Woman.

In Robotech il popolo della Terra acquisisce conoscenze tecnologiche avanzatissime basandosi su una navicella aliena caduta su un’isola del pacifico. Con questa tecnologia, la Terra sviluppa macchine robotiche (o Mecha) capaci di trasformarsi in veicoli pronte a combattere una imminente invasione aliena.

Lanciato dalla Harmony Gold, l’anime venne seguito da una linea molto popolare di fumetti, libri, giochi di ruolo, videogiochi e merchandise vario.