È Noi Siamo Tutto a debuttare in testa alla classifica italiana giovedì. Il film batte le altre nuove uscite in una giornata in cui gli incassi sono calati di circa il 18% rispetto a un anno fa. La pellicola Warner incassa 165mila euro, con una media di oltre 570 euro (la più alta della classifica e decisamente sorprendente) nelle quasi 300 sale monitorate. Ovviamente dobbiamo aspettare di vedere come andrà oggi, ma un confronto (un po’ impietoso) potrebbe essere fatto con Io Prima di Te, uscito a inizio settembre l’anno scorso e in grado di arrivare a ben 7 milioni di euro a fine corsa: quel film debuttò con oltre mezzo milione di euro e chiuse il primo weekend vicino ai due milioni, diventando un fenomeno.

Apre al secondo posto Valerian e la Città dei Mille Pianeti: con 113mila euro, il film ottiene una media piuttosto bassa anche a causa del numero di sale in cui è distribuito (oltre 400 quelle monitorate). Scende al terzo posto Cars 3, con 106mila euro e 4.2 milioni complessivi. Chiaramente il film cercherà di recuperare posizioni sabato e domenica.

Al quarto posto apre L’Inganno, con 87mila euro, e subito sotto Kingsman: il Cerchio d’Oro incassa 86mila euro salendo a 164mila euro in due giorni. Il primo film, a febbraio 2015, incassò circa 150mila euro in due giorni, e chiuse la sua corsa a 2.2 milioni di euro.

L’altra nuova uscita in top-ten, Tiro Libero, si piazza al decimo posto con 16mila euro.