Per la seconda volta nel corso della sua storia, la Warner Bros. ha superato il traguardo dei cinque miliardi di dollari raccolti nel corso di un anno al box office globale.

Tra i molti titoli che hanno contribuito al risultato troviamo sia alcuni grandi blockbuster sia alcuni successi riportati a fronte di budget minori: Wonder Woman ha superato gli 800 milioni, IT è quasi a quota 700 milioni  (con un budget di produzione di appena 35),  Kong: Skull Island ne ha raccolti 566, Dunkirk ne ha incassati 525. Justice League, al momento, ha incassato globalmente 570 milioni.

Entusiaste le prime parole di Sue Kroll, a capo del settore Worldwide Marketing and Distribution dello studio:

Siamo entusiasti di aver raggiunto questo straordinario traguardo, proprio ora che ci avviamo verso la fine di un anno da record. Oltrepassare i 5 miliardi in un anno può essere un risultato ottenibile solamente grazie a un eccellente lavoro da parte di tutte le nostri divisioni e all’incalcolabile lavoro dei nostri registi, produttori, attori e creativi con i quali abbiamo la fortuna di collaborare. Le nostre congratulazioni vanno a tutti coloro che condividono il merito di questo successo.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Fonte: CBM