Entertainment Weekly ci regala oggi un primissimo sguardo a X-Men: Dark Phoenix, il terzo cinecomic Fox del 2018 dopo I Nuovi Mutanti e Deadpool 2.

Scritto e diretto da Simon Kinberg, e da lui prodotto insieme a Lauren Shuler Donner e Hutch Parker, il film arriverà il 2 novembre 2018 nei cinema USA.

In copertina troviamo Sophie Turner, che interpreta Jean Grey sin da X-Men: Apocalisse.

Ambientato nel 1992, circa 10 anni dopo gli eventi di X-Men: Apocalisse, Dark Phoenix inizia con Mystica (Jennifer Lawrence), Bestia (Nicholas Hoult), Tempesta (Alexandra Shipp), Nightcrawler (Kodi Smit-McPhee) e Quicksilver (Evan Peters) che sono diventati eroi nazionali. Charles Xavier (James McAvoy) finisce addirittura sulla copertina di Time magazine. Il suo ego, però, metterà la squadra a rischio.

Spingerà gli X-Men verso missioni sempre più estreme” ha commentato il regista Simon Kinberg. In una di queste gli eroi protagonisti finiranno nello spazio per una spedizione di salvataggio e un’eruzione solare colpirà l’X-jet scatenando una reazione malevola in Jean, che diventerà Fenice.

 

 

Jessica Chastain nei panni di un nuovo personaggio.

Nel cast ancora una volta Michael Fassbender (Magneto), James McAvoy (Xavier) Jennifer Lawrence (Mistica), Nicholas Hoult (Bestia), Alexandra Shipp (Tempesta), Tye Sheridan (Ciclope) e Kodi Smit-McPhee (Nightcrawler). Jessica Chastain sarà la villain del film, Lilandra, imperatrice dell’Impero Shi’ar, una razza aliena in cerca della Fenice per rubare il suo potere. Sophie Turner sarà ancora una volta Jean Grey.

Il film sarà ambientato 10 anni dopo Apocalisse, quindi negli anni novanta.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!