E, dato l’argomento, si potrebbero fare battute più facili di un gol fatto a porta vuota.

Già perché la concorrenza di Rampage – Furia Animale in materia di film tratti o ispirati ai videogiochi è mediamente risibile. E così, con una media di 50%, la pellicola con Dawyne Johnson ha rubato lo scettro al recente Tomb Raider (49%) in materia di rating su RottenTomatoes per pellicole tratte da videogame.

Il film sta ricevendo anche un buon riscontro al box office americano e internazionale e, visti i costi produttivi non elevatissimi, non dovrebbe faticare più di tanto al botteghino, almeno fino all’uscita di Avengers: Infinity War.

LEGGI ANCHE:

Nel cast anche Joe Manganiello, Malin Akerman, Marley Shelton, Jack Quaid e Jake Lacy.

La star internazionale Dwayne Johnson è protagonista del film d’azione ed avventura “Rampage”, diretto da Brad Peyton.

Il primatologo Davis Okoye (Johnson) è un uomo schivo. Condivide un legame indissolubile con George, un gorilla silverback straordinariamente intelligente di cui si occupa dalla nascita. Un esperimento genetico scorretto e dai risultati catastrofici trasforma la gentile scimmia in un’enorme creatura furiosa. A peggiorare le cose, ben presto si scopre che altri animali sono stati modificati nello stesso modo. Mentre questi nuovi predatori alfa devastano il Nord America, distruggendo ogni cosa che incontrano lungo il loro cammino, Okoye si allea con uno screditato ingegnere genetico per creare un antidoto, facendosi strada attraverso un campo di battaglia in continua evoluzione, non solo per impedire una catastrofe globale ma per salvare lo spaventoso primate che una volta era suo amico.

Cosane pensate? Ditecelo nei commenti!