La storia dei Marvel Studios è costellata di successi, ma anche di divorzi non particolarmente felici fra le star e i registi che hanno preso parte, specialmente, ad alcune pellicole della Fase Uno e della Fase Due, degli anni, insomma, in cui Kevin Feige doveva rispondere ancora alla divisione editoriale della Casa delle Idee al posto che a… sé stesso.

Fra quelli che hanno sostanzialmente sempre avuto parole di stima verso l’UCM c’è Kenneth Branagh, regista del primo Thor.

Che, difatti, sarebbe presente anche in Avengers: Infinity War dei fratelli Russo.

Stando a quanto segnalato da ScreenRant – manca ancora una conferma ufficiale – l’attore e regista britannico sarebbe presente nella pellicola con un cammeo vocale di stampo asgardiano. Sarebbe infatti sua la voce che possiamo udire nel prologo della pellicola, quella del messaggio di soccorso lanciato dalla nave di Asgard attaccata da Thanos e dal suo Black Order (cosa già anticipata in una delle scene post-crediti di Thor: Ragnarok).

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

LEGGI ANCHE

Gli Avengers torneranno in due film che sono stati girati consecutivamente in circa 9 mesi nel corso del 2017. Il primo capitolo, Avengers: Infinity War, è arrivato negli Usa il 27 aprile 2018. Il secondo capitolo, ancora senza titolo, uscirà il 3 maggio 2019.

I due film sono diretti da Anthony e Joe Russo e scritti da Christopher Markus e Stephen McFeely. Tra i produttori esecutivi anche Jon Favreau, regista dei primi due Iron Man.

I film sono stati girati interamente in IMAX con l’ausilio delle nuove macchine da presa targate ARRI – le stesse che i fratelli Russo hanno impiegato per le riprese di Captain America: Civil War, anche se solo per alcune sequenze.

Tra i componenti del cast d’eccezione citiamo Robert Downey, Chris Evans, Chris Hemsworth, Mark Ruffalo, Scarlett Johansson, Jeremy Renner, Elizabeth Olsen, Paul Bettany, Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista, Bradley Cooper, Vin Diesel, Pom Klementieff, Karen Gillan, Benedict Cumberbatch, Tom Holland, Sebastian Stan, Chadwick Boseman, Paul Rudd, Cobie Smulders, Benedict Wong, Letitia Wright, Danai Gurira, Winston Duke, Tom Hiddleston, Tessa Thompson, Benicio Del Toro, Tom Vaughan-Lawlore e Josh Brolin.

Consigliati dalla redazione