Tom Cruise, presto nuovamente al cinema nei panni di Ethan Hunt in Mission: Impossible – Fallout, è una delle star della settima arte più note del pianeta. Uno dei generi nei quali l’attore non si è mai cimentato è tuttavia quello dei cinefumetti. Nel corso di una recente intervista concessa a MTV, Cruise ha affrontato la questione a seguito di una domanda relativa a Henry Cavill, interprete di Superman nel DC Universe e presente nel cast dell’ultimo Mission: Impossible. Come dichiarato da Cruise:

C’è sempre un’altra montagna [da scalare]. Non direi mai di no se trovassi un progetto interessante e se pensassi che, nel caso di un mio contributo, il pubblico lo andrebbe a vedere volentieri al cinema.

Lo stesso Cavill si è detto entusiasta all’eventuale idea che Cruise possa unirsi al cast del franchise, specialmente in merito a speculazioni circa il fatto che la star di Mission: Impossible possa interpretare, in futuro, Lanterna Verde. Tuttavia, è bene ribadirlo, si tratta di voci o di semplici auspici al momento privi di qualsiasi fondamento. Lo stesso Cavill non ha mai specificato se Cruise stia concretamente o meno prendendo in considerazione l’ipotesi di recitare in un film DC, a prescindere dal ruolo che potrebbe potenzialmente andare a interpretare.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

Fonte: MTV