È Ant-Man and the Wasp a dominare la classifica del primo weekend completo di luglio al box-office americano. Il film dei Marvel Studios totalizza 76 milioni di dollari, un po’ meno rispetto gli 80 che prevedevano la maggior parte degli analisti ma comunque il 33% in più rispetto ai 57.2 del primo film. È il 20esimo debutto in testa alla classifica per i Marvel Studios… su 20 film totali, nel decennale del lancio dell’UCM. In totale i film dell’UCM hanno incassato 17.06 miliardi di dollari in tutto il mondo.

A livello internazionale la pellicola ha raccolto 85 milioni di dollari, per un totale di 161 milioni di dollari (ne è costati 160), ma deve ancora uscire in diversi territori (anche per via dei Mondiali).

Rimane al secondo posto Gli Incredibili 2: con altri 29 milioni di dollari, il film d’animazione arriva a 504.3 milioni di dollari negli USA, un record storico per il genere. In tutto il mondo il film ha raccolto finora 772.7 milioni di dollari, ma anche in questo caso deve uscire ancora in diversi territori.

Scende al terzo posto Jurassic World: il Regno Distrutto. Il blockbuster raccoglie altri 28.5 milioni di dollari, portandosi a 333 milioni negli USA e 1.06 miliardi di dollari in tutto il mondo.

Apre a quarto posto La Prima Notte del Giudizio: l’horror raccoglie 17.1 milioni di dollari nel weekend, portandosi a 31.1 milioni di dollari nei quattro giorni. Il risultato è in netto calo rispetto ai film precedenti, ma è comunque notevole visto il budget ridotto.

Chiude la top-five Sicario: Day of the Soldado, con 7.3 milioni di dollari e un totale di 35.3 milioni di dollari (il primo film chiuse a 46.8 milioni).

Scende al sesto posto Uncle Drew, con 6.6 milioni di dollari e quasi 30 milioni complessivi. Miglior tenuta della top ten per Ocean’s 8, che incassa 5.2 milioni di dollari e sale a 126 milioni complessivi. All’ottavo posto Tag incassa 3.1 milioni di dollari salendo a 48.3 milioni complessivi, mentre al nono posto Won’t You Be My Neighbor? incassa 2.6 milioni di dollari grazie all’incremento di sale e sale a 12.3 milioni complessivi.

Chiude la top-ten Deadpool 2, con 1.6 milioni di dollari e un totale di 314 milioni di dollari (727 milioni globali).

Da notare l’ottimo esordio, al sedicesimo posto, di Sorry to Bother You: il film con Armie Hammer, acclamato dalla critica, raccoglie 717mila dollari in sole sedici sale, con una media di 44mila dollari per sala.