Mentre in Sala H veniva proiettato il primo trailer di Glass in occasione del panel della Universal, allo stand del celebre Alex Ross al Comic-Con di San Diego veniva messo in vendita un poster speciale dedicato al film.

Si tratta di un artwork esclusivo, che Ross ha regalato anche a tutti coloro che hanno fatto un acquisto sul suo sito nelle ultime 24 ore, e che raffigura i protagonisti di Glass, Split e Unbreakable oltre che alcuni personaggi dei fumetti. Potete vederli qui sotto!

 

Glass

 

M. Night Shyamalan e Jason Blum hanno prodotto il progetto, la cui uscita è stata fissata al 18 gennaio 2019.

Glass è stato realizzato realizzato anche grazie a una collaborazione più unica che rara fra la Universal (produttrice di Split) e la Disney (che tramite la Buena Vista aveva prodotto Unbreakable).

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti! Questa la sinossi:

Direttamente da Unbreakable – Il Predestinato, Bruce Willis torna a interpretare David Dunn e Samuel L. Jackson riprende il ruolo di Elijah Price, noto anche con lo pseudonimo de “l’Uomo di Vetro”. A loro si uniscono i protagonisti di Split: James McAvoy interpreta nuovamente Kevin Wendell Crumb e le personalità multiple che risiedono dentro di lui, mentre Anya Taylor-Joy interpreta ancora una volta Casey Cooke, l’unica prigioniera ad essere sopravvissuta all’incontro con la Bestia.

Ambientato dopo la fine di Split, il nuovo lungometraggio Glass vede Dunn all’inseguimento dell’identità sovrumana di Crumb, ovvero la Bestia, in un susseguirsi di incontri sempre più pericolosi, mentre Price emerge dall’ombra, in possesso di segreti decisivi per entrambi gli uomini.

Il film è interpretato inoltre da Spencer Treat Clark (Unbreakable – Il Predestinato) e Charlayne Woodard (Unbreakable – Il Predestinato), oltre che dall’attrice premiata con il Golden Globeâ Sarah Paulson (la serie American Horror Story).

Glass è prodotto anche da Jason Blum di Blumhouse Production, che aveva prodotto anche i due film precedenti dello sceneggiatore e regista, e da Blinding Edge Pictures, oltre che da Ashwin Rajan e Marc Bienstock, mentre Steven Schneider è il produttore esecutivo.