Con 61.5 milioni di dollari in tre giorni, Mission: Impossible – Fallout vince il weekend al box-office americano ottenendo un ottimo risultato per essere il sesto episodio di un franchise. Sulla carta, si tratta addirittura del miglior esordio di sempre per la saga, anche se tenendo conto dell’inflazione è in linea con Rogue Nation. Grande risultato all’estero: con ben 92 milioni di dollari raccolti nel 40% dei territori internazionali (esclusi paesi importanti come Francia e Cina), registra un incasso complessivo di 153 milioni di dollari in tutto il mondo. Costato 175 milioni di dollari (è l’episodio dal budget più consistente, anche a causa dei ritardi dovuti all’incidente occorso a Tom Cruise sul set), il film punta senza dubbio a superare i 600 milioni di dollari nel mondo come Rogue Nation.

Al secondo posto Mamma Mia! Ci Risiamo incassa altri 15 milioni di dollari, salendo a un totale di 70 milioni di dollari ma perdendo una fetta importante di pubblico: sarà interessante seguire la tenuta.

Terza posizione per The Equalizer 2, che incassa 14 milioni di dollari e sale a 65 milioni in dieci giorni.

Quarta posizione per Hotel Transylvania 3, che incassa 12.3 milioni di dollari e sale a 120 milioni di dollari in tre settimane. Apre solo al quinto posto Teen Titans Go! To the Movies, che incassa solo 10.5 milioni di dollari (la metà di quanto si prevedeva) forse penalizzato da Hotel Transylvania. È comunque costato solo 10 milioni di dollari.

Al sesto posto Ant-Man and the Wasp incassa 8.4 milioni di dollari, per un totale di 183.2 milioni negli USA (battuto Ant-Man) e 394 milioni di dollari nel mondo.

Settima posizione per Gli Incredibili 2, che sale a 575 milioni di dollari negli USA e sfiora il miliardo nel mondo. All’ottava posizione Jurassic World: il Regno Distrutto incassa 6.7 milioni di dollari e raggiunge i 397 milioni complessivi (nei prossimi giorni arriverà a 400 milioni), che diventano 1.2 miliardi nel mondo. Scivola al nono posto Skyscraper, che incassa 5.4 milioni di dollari e arriva a 59 milioni negli USA che diventano 225 in tutto il mondo (ne è costati 125).

Chiude la top-ten La Prima Notte del Giudizio, con 2.2 milioni di dollari e un totale di 65.5 milioni di dollari e 111 nel mondo (ne è costati 13).