La voce di Ethan Hawke si è recentemente aggiunta a quella di altri addetti ai lavori che, nel corso degli anni, hanno avuto modo di criticare il filone dei cinecomic.

Il tutto è avvenuto durante una chiacchierata fatta dall’attore con The Film Stage:

Ora succede che esce un film come Logan e ce lo spacciano come gran film. Ecco, è un gran film di supereroi. Implica comunque la presenza di gente in calzamaglia con del metallo che fuoriesce dalle loro mani. Non è Bresson. Non è Bergman. Ma ne parlano come se lo fosse. Sono andato a vedere Logan perché tutti dicevano “È un film grandioso!” al che ho pensato “Ma davvero? No, è un bel film di supereroi”. C’è una differenza, ma l’industria pensa di no. Gli studios vogliono che tu creda che si tratti di un gran film perché vogliono farci i soldi.

Cosa ne dite? Ditecelo nei commenti!

Consigliati dalla redazione