Dieci anni di attività per un successo commerciale – e critico – sempre crescente.

Parliamo, chiaramente, dell’Universo Cinematografico della Marvel che, partendo da Iron Man e arrivando al recente Ant-Man and the Wasp, è diventato una saga cinematografica che non ha nulla da invidiare a epopee come Star Wars, Il Signore degli Anelli o Harry Potter.

Ma in quale maniera misura la riuscita di una pellicola il deus ex machina dei Marvel Studios, ovvero sia Kevin Feige?

La risposta, che non ha a che vedere con gli incassi di un lungometraggio, è stata data dal dirigente a Costco Connection, il magazine della catena di grande distribuzione americana.

Ovviamente la risposta è: piace alla gente? Hanno vissuto un’esperienza tale che ne stanno ancora parlando il giorno dopo? Una settimana dopo? Un mese dopo? Anche se, dentro di me, spero sempre che si tratti di anni dopo. Ho sempre pensato che non puoi dire quale sia stato l’impatto di un film prima che sia trascorso almeno un anno dalla sua uscita. Per noi ormai sono passati anni. Dieci anni dall’arrivo del primo Iron Man. E ora c’è questo fatto, ovvero che questi personaggi sono più popolari che mai, la gente vuole vederne ancora, constatare come sono cambiati nel tempo, come Thor in Ragnarok, come Iron Man e Captain America sono evoluti nei loro film. Per noi è quella la vera emozione.

Per Kevin Feige è importante che questi film possano durare nel tempo:

Per me è quello il vero testamento. Se penso alle pellicole che ho amato da ragazzino, Guerre Stellari, Ritorno al Futuro, film che oggi sono ancora importanti più di quanto non siano mai stati. Il tempo è il vero banco di prova. E si parla di film usciti 30, 40 anni fa. Noi dobbiamo aspettare un’altra trentina d’anni prima di poter verificare la tenuta. Ma dopo dieci anni direi che va già abbastanza bene.

In questo articolo trovate tutti i dettagli relativi alla release home video italiana di Avengers: Infinity War.

Cosa ne pensate? Ditecelo nei commenti!

LEGGI ANCHE

Gli Avengers torneranno in due film che sono stati girati consecutivamente in circa 9 mesi nel corso del 2017. Il primo capitolo, Avengers: Infinity War, è uscito negli Usa il 27 aprile 2018. Il secondo capitolo, ancora senza titolo, uscirà il 3 maggio 2019.

I due film sono diretti da Anthony e Joe Russo e scritti da Christopher Markus e Stephen McFeely. Tra i produttori esecutivi anche Jon Favreau, regista dei primi due Iron Man.

I film sono stati girati interamente in IMAX con l’ausilio delle nuove macchine da presa targate ARRI – le stesse che i fratelli Russo hanno impiegato per le riprese di Captain America: Civil War, anche se solo per alcune sequenze.

Tra i componenti del cast d’eccezione citiamo Robert Downey, Chris Evans, Chris Hemsworth, Mark Ruffalo, Scarlett Johansson, Elizabeth Olsen, Paul Bettany, Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista, Bradley Cooper, Vin Diesel, Pom Klementieff, Karen Gillan, Benedict Cumberbatch, Tom Holland, Sebastian Stan, Chadwick Boseman, Cobie Smulders, Benedict Wong, Letitia Wright, Danai Gurira, Winston Duke, Tom Hiddleston, Benicio Del Toro, Tom Vaughan-Lawlore e Josh Brolin.

Consigliati dalla redazione